Londra, auto contro le barriere del Parlamento. Ci sono feriti

 

 

News | Londra, un auto contro le barriere del Parlamento. Ci sono feriti

 

Un momento di puro terrore è avvenuto intorno alle 7:37 (8:37 in Italia), nel centro di Londra. Un uomo è stato arrestato dopo che la sua auto si è schiantata contro le barriere di sicurezza che circondano il Parlamento di Westminster. L’uomo è stato trascinato fuori dall’auto che stata successivamente circondata e perquisita dalla polizia. L’uomo sembrava tranquillo, e secondo le immagini diffuse nel web era vestito con dei jeans, un giubbotto nero ed è un cappuccio. Nelle zone circostanti, tra Millbank, Parliament Square e Victoria Tower, è stato approntato un cordone di sicurezza. È stata, tra l’altro, chiusa la stazione metropolitana di Westminster.

 

I feriti non sono in pericolo di vita

Nonostante il Parlamento sia chiuso, l’area Westminster è una delle principali mete di attrazione di Londra, dunque la zona è molto trafficata, piena di turisti e di passanti che in questi giorni affollano la capitale Britannica. Tra ciclisti e pedoni diverse sono state le persone che si sono ritrovati coinvolte nell’incidente, ma al momento alcun ferito risulta in pericolo di vita.

Le indagini sono in mano all’anti-terrorismo, ma le forze dell’ordine, per ora, non possono ancora affermare se si tratti di un atto di terrorismo o meno. “Stiamo cercando di mettere insieme quanto accaduto” ha dichiarato un portavoce della polizia.

 

Antonella Panza