Valentino Rossi: “Il mio segreto? Penso di essere 10 anni più giovane”

Il Dottore si sente giovane

Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Il mio segreto? Penso di essere 10 anni più giovane”

A febbraio del prossimo anno Valentino Rossi raggiungerà le 40 primavere. Molti dei suoi colleghi, alla sua età, hanno già smesso da un pezzo, ma lui no, non ne vuole proprio sapere di appendere il casco al chiodo ed è anche molto competitivo. Il Dottore, infatti, nonostante l’età, classifica alla mano, attualmente è il primo sfidante di Marc Marquez per il titolo mondiale.

Come riportato da “Marca” però Valentino Rossi ha svelato il suo segreto che lo rende a questa età ancora così forte: “Tebaldi mi ha dato un’idea: devo pensare di essere 10 anni più giovane. A 39 anni puoi essere felice se raggiungi la 5a posizione”.

Il Dottore si sente più forte che mai

Il Dottore ha poi continuato: “Se l’avessi pensato anche quando avevo 22 anni avrei vinto ancora di più. In realtà sto molto bene fisicamente, faccio una vita regolare e mi alleno molto. Mi sono reso conto l’anno scorso, quando mi sono rotto la gamba prima di Misano che ci ho messo meno tempo per recuperare rispetto a 10 anni fa quando ho avuto un infortunio simile. Quella ripresa mi ha dato fiducia”.

Infine Valentino Rossi ha così concluso: “Anche il podio di mio fratello Luca in Moto2 mi ha dato più motivazione dopo averlo visto ho voluto fare lo stesso anche io. Ci sono tanti punti, ma il vero problema è che Marquez è più forte di noi”. Il 46 ha chiuso l’ultima gara al 2° posto alle spalle di uno stratosferico Marquez e ora dista 46 punti dalla vetta della classifica mondiale.

Antonio Russo