Valentino Rossi: “Se lo ha fatto Folger potevo anche io, migliore gara dell’anno”

Il Dottore soddisfatto della prestazione

Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Se lo ha fatto Folger potevo anche io, migliore gara dell’anno”

Valentino Rossi ha disputato un grande GP di Germania. Il Dottore, partito un po’ in sordina ha lottato per gran parte della gara con Petrucci e Lorenzo per una posizione sul podio. Con il crollo dei due rider Ducati il 46 è riuscito a piazzarsi in 2a posizione alle spalle di Marquez e per qualche giro ha anche dato l’impressione di poter impensierire lo spagnolo, salvo poi mollare la presa e accontentarsi della 2a piazza.

Come riportato da “Motorsport.com”, Valentino Rossi a margine della gara ha così commentato: “Onestamente per me è stata la migliore gara della stagione, soprattutto perché questo risultato è arrivato qui in una pista che a me e Yamaha non è mai piaciuta tanto”.

Bella la lotta con Lorenzo

Il Dottore ha poi continuato: “In questo 2018 è stata la mia migliore prestazione. Sono stato veloce sin dall’inizio e ho fatto 30 giri ottimi. Ho lavorato tanto in questi giorni perché non è una pista Yamaha, ma se Folger l’anno scorso è riuscito a fare quello che ha fatto allora potevo farlo anche io”.

Infine Valentino Rossi ha così concluso: “Ho studiato tutto alla TV, ed è stata una grande gara. L’anno scorso avevamo una moto che non andava e soffriva tutti i 30 giri, ma sapevo che con questa moto potevo andare forte. La lotta con Lorenzo è stata bella, ho dovuto superarlo, ma la Ducati sul rettilineo va forte, mentre io andavo meglio in curva. Ad un certo punto ne ho avuto un po’ di più e sono andato via. L’obiettivo è conquistare la vittoria, ma in MotoGP il podio è sempre difficile. Siamo una grande squadra e sia io che Vinales siamo molto bravi. Ci completiamo a vicenda”.

Antonio Russo