MotoGP Sachsenring, Warm Up: tempi e classifica finale

In qualifica erano tutti vicinissimi, ci si attende una gara di gruppo

Marc Marquez e Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | GP Sachsenring, Warm Up: tempi e classifica finale

Dopo la pole di ieri è inutile dirlo, il favorito per la vittoria è Marc Marquez. Lo spagnolo in terra tedesca vince ininterrottamente da 5 anni consecutivi, un vero e proprio record. Il rider HRC ha da sempre un amore particolare per i tracciati come il Sachsenring e Austin che hanno tante curve a sinistra.

A differenza degli altri anni però in questo 2018 sembra proprio che Marc Marquez non potrà dormire sogni tranquilli. La MotoGP di questa stagione, infatti, sembra avere assottigliato i distacchi tra le varie moto. In particolare Ducati ha fatto enormi passi in avanti e già nelle qualifiche di ieri Petrucci e Lorenzo hanno dimostrato di poter tenere la ruota dello spagnolo della Honda.

Sorpresa KTM

Il turno di warm up, partito subito con le Ducati molto competitive, è stato interrotto dopo circa 7 minuti con una bandiera rossa a causa di un bruttissimo incidente di Aleix Espargaro, che al momento dell’impatto aveva appena firmato il miglior tempo di sessione. Lo spagnolo fortunatamente, nonostante lo spavento, non sembra aver riportato particolari problemi fisici.

L’impressione, anche da questo warm up, è che Marquez faccia tantissima differenza soprattutto nell’ultimo settore dove traccia un solco tra sé e il resto del gruppo.  Da tenere d’occhio le KTM con Pol Espargaro che ha girato davvero fortissimo firmando addirittura alla fine il miglior tempo di sessione.

MotoGP Sachsenring, Warm Up: tempi e classifica finale

1
44
P. ESPARGARO
1:21.230
2
93
M. MARQUEZ
+0.167
3
4
A. DOVIZIOSO
+0.233
4
19
A. BAUTISTA
+0.299
5
41
A. ESPARGARO
+0.316
6
29
A. IANNONE
+0.333
7
99
J. LORENZO
+0.337
8
46
V. ROSSI
+0.347
9
25
M. VIÑALES
+0.384
10
26
D. PEDROSA
+0.638

Antonio Russo