Andrea Dovizioso: “Ducati ha una base migliore, siamo veloci”

Il pilota italiano soddisfatto del risultato

Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Andrea Dovizioso: “Ducati ha una base migliore, siamo veloci”

Andrea Dovizioso dopo la delusione di essere stato costretto a passare per la Q1 ha disputato un buon turno di qualifica. Meno veloce di Petrucci e Lorenzo sul giro secco, grazie al 5° posto conquistato può dirsi fiducioso in vista della gara di domani.

Come riportato da “Sky MotoGP” Andrea Dovizioso ha così raccontato a margine delle qualifiche: “Alla fine è andata bene. Stamattina per qualche millesimo non siamo entrati nel Q2. Il sabato mattina è sempre una bega, se non ti viene il giro perfetto gli altri vanno tutti forte e sei fuori. Fortunatamente la media qui andava abbastanza bene, quindi siamo riusciti a fare dei buoni tempi in tutte e 4 le possibilità”.

Dovizioso fiducioso per la gara

L’italiano ha poi continuato: “Alla fine abbiamo fatto un gran bel tempo. Abbiamo fatto tante prove di set-up, ma non ci abbiamo capito tanto perché il grip cala talmente tanto che fai fatica ad avere dei feedback precisi. Alla fine anche nel turno 4, in linea con gli altri piloti che hanno usato gomma nuova siamo stati veloci”.

Andrea Dovizioso ha poi parlato della gara di domani: “Per la gara non saprei sinceramente, siamo veloci però sul consumo gomma credo che nessuno è sotto controllo. Quindi dobbiamo essere pronti su questa cosa. Più che su altre piste qui conterà la gestione della gomma dietro. Non lo so se saremo a posto per stare là davanti”.

Infine l’alfiere della Ducati ha così concluso: “Come velocità siamo riusciti a migliorare e siamo là davanti. Come ho detto giovedì mi aspettavo di essere competitivo qua e lo sono. Più di una Ducati è veloce, quindi vuol dire che la nostra base è migliore. Essere veloci qui però è diverso. Vedremo chi potrà gestire meglio le gomme”.

Antonio Russo