Lamborghini Aventador richiamate per problemi nello scalare marcia

Lamborghini Aventador
Lamborghini Aventador S Coupé (Twitter)

Si registrano alcuni problemi per le Lamborghini Aventador negli Stati Uniti. Sono stati richiamati in fabbrica diversi modelli per andare a risolvere alcuni problemi dettati dallo scalata delle marce. Stando a quanto scritto dai colleghi di Carscoops.com infatti, tutti gli Aventador realizzati tra il 22 marzo 2011 ed il 14 ottobre 2017 sono stati richiamati in fabbrica. Di fatto saranno richiamate tutte le automobili che sono state prodotte dall’arrivo dell’Aventador fino a quando non è stato rilevato il problema. Una campagna che riguarda sia i coupé che i roadster. Il problema è relativo al motore V12 aspirato da 6,5 ​​litri che può arrestarsi quando quella trasmissione a sette velocità indipendente con cambio shiftrod scala a regimi bassi. La Lamborghini ha così deciso di richiamare ben 1.700 vetture solo negli USA (riguarderà però anche altri mercati) per aggiornare il software di controllo del propulsore stesso.

Lamborghini Aventador richiamate per risolvere problemi

Con ogni probabilità saranno coinvolte in questa campagna tutte le automobili Lamborghini che sono al momento in circolazione per le strade degli Stati Uniti. Sono infatti incluse in questo richiamo anche tutte le versioni speciali delle automobili della casa italiana, così come i modelli esclusivi dell’Aventador, incluse versioni coupé e cabriolet. Per la Lamborghini si tratta del secondo richiamo all’interno di quest’anno considerato il fatto che 11 esemplari della Centenario sono stati richiamati negli Stati Uniti per un errore presente sull’etichetta relativo al peso della vettura. L’anno scorso invece fu il turno ancora una volta dell’Aventador insieme a Veneno che furono richiamate per sistemare dei problemi relativi allo scarico. Un’ultima annata che ha visto quindi la casa di Sant’Agata Bolognese alle prese con dei problemi su alcuni modelli per quello che riguarda il mercato statunitense.