Niki Lauda: “Incidente ingiusto, Ferrari non è più divertente”

Niki Lauda
Niki Lauda (©Getty Images)

Lo scontro tra Kimi Raikkonen e Lewis Hamilton ha portato Niki Lauda a lasciarsi andare nelle dichiarazioni. L’austriaco è sicuro che senza quell’episodio Hamilton avrebbe vinto il GP di Silverstone. “L’incidente è stato ingiusto, questa è la seconda volta che una Ferrari ci colpisce alla prima curva. Non è più divertente”, ha detto il presidente non esecutivo della Mercedes. “Ma Lewis ha fatto un lavoro incredibile, senza dubbio.”

Lauda si riferisce a quanto avvenuto in Francia, quando Sebastian Vettel aveva toccato Valtteri Bottas. Vettel ha poi ottenuto un penalty di cinque secondi, Räikkönen questa volta una penalità di dieci secondi, che il finlandese ha anche accettato senza battere ciglio. “L’errore era già stato quello di dare a Vettel solo cinque secondi. Dopotutto, Kimi ha ricevuto una penalità di 10 secondi. Gli stewards vedono cosa sta succedendo qui”, disse in quell’occasione Niki Lauda. Un elogio al campione in carica per la grande rimonta dall’ultima piazza al podio: “Questo dimostra che tipo di performance ha avuto su questo tracciato. Dico: Lewis avrebbe vinto senza l’incidente”.