Marco Coletta muore pochi minuti dopo l’esame di maturità con un tragico incidente

Marco Coletta studente muore dopo l'esame di maturità
Aveva appena sostenuto l’esame orale della Maturità ed è morto poco dopo in un terribile incidente d’auto che non gli ha lasciato scampo. Marco Coletta, 19enne di Piove di Sacco (Padova), è deceduto proprio mentre stava rientrando a casa. Correva Marco. Così hanno detto i testimoni ai carabinieri che hanno rilevato l’incidente nel quale il giovane ha perso la vita, sabato mattina. Non potevano sapere, i testimoni sconvolti di quell’incidente, che Marco stava tornando a casa dopo aver dato l’esame di maturità all’istituto professionale «Guglielmo Marconi» di Cavarzere. Le sue fatiche di studente erano finite e Marco non vedeva l’ora di mettersi in vacanza, per qualche giorno almeno, prima della pubblicazione dei risultati. Quella brama di vivere, l’imprudenza tipica dell’età gli sono stati fatali. I funerali si sono celebrati nella chiesa della Madonna Addolorata di Arzerello. Il feretro è stato accolto da tanti ragazzi che per l’amico hanno preparato sul sagrato un lenzuolo pieno di firme e un collage di fotografie dei momenti più belli condivisi insieme. Ai genitori è stato consegnato il diploma durante la toccante cerimonia funebre. A metterlo sull’altare è stata la vicepreside Frediana Fecchio, tra le ultime a vederlo prima che salisse in auto e corresse contro il suo destino. “Ce l’ha fatta”, ha detto la docente commossa “ottenendo una votazione di 64/100 grazie soprattutto a uno splendido esame orale che ha favorevolmente colpito la commissione”. Dopo la docente ha aggiunto queste parole: “Voglio però ricordarti com’eri pensare che ancora vivi, e che ancora sorridi”. Marco è stato accompagnato in corteo fino al vicino cimitero, dove ad accoglierlo, prima della sepoltura a terra, c’era una pioggia di petali di rosa bianchi e gialli e nell’aria.