F1 Silverstone, Gara: tempi e classifica finale

In linea con il weekend soole e caldo sul circuito di Silverstone per la gara.

Semafori spenti! Vettel prende il comando. Raikkonen arriva al bloccaggio e colpisce Hamilton. L’inglese scivola indietro.Caos in centro gruppo. La Force India di Perez si gira e per poco non viene colpita dalla Williams di Sirotkin.

Dopo 8 tornate Vettel comanda su Bottas e Verstappen. Quarto Iceman che deve scontare 10″ di penalità. Leclerc su Sauber è 7° seguito da Ham. Ritiro per Hartley su Toro Rosso per un problema tecnico.

Al giro 14 rientra Iceman per stop&go e cambio gomme. Il finnico si lamenta per il comportamento delle anteriori. Al momento è 10°.

Con mescola media il ferrarista passa agilmente la Renault di Sainz.

Vettel, Bottas e Verstappen i primi 3 dopo 16 giri.

Al giro 19 Ricciardo al box per la sosta.

Charles Leclerc nella ghiaia. Gomma avvitata male.
Al giro 21 anche Vettel mette le medie. Intanto Kimi è su Ricciardo, ma dopo essere andato un p’ largo perde terreno.

Al giro 22 Ham mette le soft.

Al giro 25 Vettel comanda su Bottas ed Hamilton. Quarto Verstappen, quindi Ricciardo e Iceman. Vandoorne e la coppa Williams sono gli ultimi.

1’31″546 per Ham che inizia a farsi sentire al giro 30.

Al giro 31 Ricciardo rientra per il secondo stop e monta le soft.

Incidente per Marcus Ericsson alla curva 1. Al giro 33 dentro la Safety Car.

Si riparte al giro 38, ma è ancora SC per il contatto tra Grosjean e Sainz. Intanto nei pochi istanti liberi si è ingaggiato un bel duello tra Raikkonen e Ricciardo per la quarta posizione.

Si riparte! I primi quattro sono raggruppati. Raikkonen passa Verstappen e si mette a caccia di Hamilton.

A 6 giri dalla fine Verstappen sulla ghiaia, ma riparte. Intanto Vettel supera Bottas e torna in testa.

A 4 giri Ham infila Bottas ed è in piazza d’onore. Valtteri in crisi, viene superato anche da Kimi e insidiato da Ricciardo.

Bandiera a scacchi! Vittoria di Vettel davanti a Lewis Hamilton e Kimi Raikkonen.