Belen Rodriguez che gaffe! A ‘Balalaika’ la spara davvero grossa…

Nella puntata di “Balalaika, verso la finale” di sabato sera Belen Rodriguez, sempre e comunque sexy in ogni occasione e con qualsiasi abito, veste i panni della patriota ma commette una grossa gaffe. La fidanzata di Andrea Iannone ha sempre ammesso di non capire nulla di calcio, ma anche in materie storiche…

Nicola Savino ha chiesto agli ospiti un pronostico sulla possibile vincitrice del torneo e la Rodriguez ha risposto: “Sono indecisa tra Francia e Inghilterra, ma dico Francia perché gli inglesi ci hanno rubato le Islas Malvinas”. Un momento di silenzio e qualche risatina regna in studio, fino a quando la Gialappa’s Band commenta: “Avete notato che le ha chiamate Malvinas e non Falkland?”. Nessuno mette il dito nella piaga, mentre Belen quasi si compiace per la battuta.

La showgirl argentina faceva riferimento alla guerra del 1982 tra Regno Unito e Argentina per il possesso dell’arcipelago delle isole Falkland nell’Atlantico Meridionale, situato a 500 km dall’Argentina. Il paese sudamericano le reclamava come territorio proprio, idem il Regno Unito in virtù di una base navale edificata nel 1833. Ma la Rodriguez forse non sa che il conflitto fu scatenato  dalla giunta militare del presidente Leopoldo Galtieri che ordinò l’invasione delle Falkland/Malvinas solo per spostare l’attenzione altrove in un momento in cui il governo era travolto dalle contestazioni dei cittadini. Il generale puntò sul nazionalismo e sul fatto che la guerra sarebbe stata facile e veloce, ma la Gran Bretagna riuscì a organizzarsi in breve tempo e vinse la contesa.