Incidente stradale coinvolge tre veicoli: c’è un morto, bimba salva per miracolo

incidente stradale
Ieri c’è stato un terribile incidente stradale che ha coinvolto tre mezzi. C’è un morto

Una bambina di appena 2 anni è uscita viva da un terrificante incidente stradale che ha avuto luogo ieri sulle strade italiane. Ma è la sola buona notizia.

Un incidente stradale davvero terribile si è verificato ieri nel primo pomeriggio in Puglia. Il tratto interessato faceva parte della Strada Statale 172 dei Trulli, molto vicino alla zona industriale che sorge nelle immediate vicinanze di Fasano, nel Barese. Ad essere coinvolte in un grosso schianto sono stati tre veicoli. E nello specifico un furgone, una Ford Mondeo ed una moto. Purtroppo il bilancio di questo incidente stradale è tragico e racconta di un morto oltre a numerosi feriti. A perdere la vita è stato il conducente della Ford, il quale stava viaggiando assieme alla sua famiglia. La moglie è stata portata all’ospedale ‘Perrino’ di Brindisi in codice rosso e si è temuto di perdere anche lei. I medici però sono riusciti a stabilizzarla, anche se adesso lotta ancora per restare in vita.

Incidente stradale, miracolosamente illesa la bimba della coppia

Con la coppia c’era anche la loro figlioletta di 2 anni. E per fortuna lei è riuscita a cavarsela. Il terribile impatto in qualche modo è stato attutito dal seggiolino in cui era alloggiata. La bambina si trova ricoverata nello stesso ospedale dove c’è anche la madre, e le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni. Intanto le forze dell’ordine intervenute per i rilievi del caso e per ripulire la strada dai detriti e dai rottami dei veicoli coinvolti, stanno indagando per cercare di stabilire la precisa dinamica di questo incidente stradale. La Ford ed il furgone si sarebbero scontrati frontalmente ad alta velocità, da stabilire poi quale fosse la direzione della moto, che molto probabilmente seguiva a breve distanza uno dei due mezzi a quattro ruote coinvolti. Sul ciclomotore c’erano due persone, così come sul furgone. Un altro grave incidente ha avuto luogo due giorni fa e ha visto la morte di un giovane.