F1 Silverstone, Prove Libere 3: tempi e classifica finale

Un’altra giornata di sole e caldo sul circuito di Silverstone. Al via le libere 3 in preparazione alle qualifiche del pomeriggio.

Subito dentro McLaren e Alfa Romeo Sauber. Il primo crono è invece di Kimi Raikkonen in 1’27″607.

Bandiera rossa dopo un quarto d’ora. Terribile incidente per Brendon Hartley. La sospensione anteriore sinistra della sua Toro Rosso ha ceduto alla curva 6 mandandolo violentemente contro le barriere.

Si riparte dopo una decina di minuti di stop. Lewis Hamilton si fa sentire con un 1’27″442. Terzo Sebastian Vettel, poi Valtteri Bottas su Mercedes, Charles Leclerc su Alfa Sauber e Max Verstappen con la Red Bull. Nelle ultime posizione le due Williams di Sirtokin e Stroll e la Force India di Perez.

Quando manca un quarto d’ora sono tutti in pista con gomme soft. Il tempo di sperimentare le nove hard è finito.

a 13′ dalla fine Iceman torna al vertice con un 1’27″199. Il finnico della Ferrari è in forma, ma c’è da scommetterci che le qualifiche racconteranno una storia decisamente pi a favore del compagno di squadra.

Il ferrarista è il primo a scendere sotto l’1’27. Per lui 1’26″815.

1’26″722 per Hamilton. Ottimo crono per Leclerc. Sessione no per la Toro Rosso. Pierre Gasly e penultimo.

A 2′ dalla chiusura Ham resta al comando, poi Kimi e Bottas con il crono di 1’27″364. Quarto Vettel. Molto bene la Sauber che piazza anche Ericsson nei primi 10.

Bandiera a scacchi! Lewis Hamilton chiude davanti a Kimi Raikkonen e Valtteri Bottas. Vettel è quarto a precedere la coppia Red Bull. Settimo Leclerc.