“Ronaldo indosserà la maglia della Juve” la notizia che tutti attendevano

E’ fatta al 99 %. Ronaldo l’anno prossimo giocherà nella Juventus.

La stella portoghese del Real Madrid, pare stia già cercando casa a Torino e la sua nuova dimora è già stata individuata. E spunta anche una data per la presentazione: il 21 luglio.

Dalla Spagna sono ancora più sicuri: «L’addio di Cristiano Ronaldo è stato sancito ieri notte».La notizia è stata pubblicata dal quotidiano spagnolo’Marca’.  E’ stato decisivo l’incontro tra il Real Madrid e Jorge Mendes, agente dell’asso portoghese. Un summit,  a cui hanno preso parte Jose Angel Sanchez, braccio destro del presidente ‘blanco’ Florentino Perez e il procuratore di CR7«Un colloquio questo che non sarà l’ultimo – spiega ancora il quotidiano iberico sulla sua edizione online – ma che ha posto le basi alla cessione, con il dirigente del Real che ha chiesto a Mendes di portare un’offerta da 100 milioni. L’agente di Ronaldo, dal canto suo, ha assicurato che porterà quella della Juventus».

 

A questo punto i bianconeri sono davvero a un passo dal Pallone d’Oro: «Quella della notte passata – assicura ‘Marca’ rivendicando una fonte interna all’entourage dell’attaccante – era l’ultima chance per trattenere Ronaldo al Real. L’ipotesi di un aumento dell’ingaggio è stata appena sfiorata e questa è stata la prova definitiva del fatto che CR7 lascerà il club di Chamartin per andare a giocare quattro anni con quello di Torino. Nel summit però le due parti si sono trovate d’accordo sulla volontà di rendere meno dolorosa possibile la partenza di quello che resta comunque il miglior marcatore nella storia del club con 451 gol segnati in 9 stagioni. Il Real e Mendes continueranno a parlare ma dopo ieri è ormai chiara una cosa: Cristiano andrà a Torino e giocherà in Italia».