Marc Marquez invecchia, primo podio da pilota più anziano

Il rider spagnolo per la prima volta è il più vecchio sul podio

Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marc Marquez invecchia, primo podio da pilota più anziano

Marc Marquez ha vissuto un’intera carriera da predestinato, sempre sulla cresta dell’onda. Il rider spagnolo in particolare è sempre stato tra i più giovani nel paddock. La storia affonda le proprie radici sin dalla 125 quando vinceva davanti a piloti più anziani di lui ed è proseguita anche in Moto2.

In MotoGP poi manco a dirlo, con Rossi, Lorenzo, Pedrosa e Dovizioso a monopolizzare quasi tutti i podi insieme a lui Marc Marquez si è ritrovato praticamente sempre ad essere il più giovane tra i primi tre.

Marquez tanti record di precocità

Gli anni però passano anche per lui e oggi Marc Marquez ad appena 25 anni comincia già ad entrare in quella fascia d’età del pilota maturo. Come riportato da “Motorsport.com”, infatti, sul podio di Assen per la prima volta nella sua carriera il fuoriclasse di Cervera è stato il più vecchio tra i primi 3.

Con lui sul podio, infatti, c’erano Rins che ha 22 anni e Vinales che ne ha 23. Un’inversione di tendenza davvero particolare per uno come Marc Marquez che ha collezionato tantissimi record di precocità.

Tanto per citarne alcuni: è il più giovane vincitore di un GP in MotoGP, è il più giovane campione del mondo in MotoGP, è il più giovane e anche l’unico che è riuscito a vincere 13 gare in una stagione di cui 10 consecutive nel 2014.

Insomma per la prima volta Marquez si ritrova ad essere il più vecchio di qualcosa, segno che gli anni passano per tutti, anche per lui, che a 25 ha ancora davanti a sé però tanti anni di carriera e di successi.

Antonio Russo