Andrea Dovizioso: “Sorpasso a Rossi? Ha fatto lui una scelta sbagliata”

Il rider della Ducati risponde ancora una volta al Dottore

Andrea Dovizioso (Getty Images)

Andrea Dovizioso è stato autore di un’ottima gara ad Assen. Purtroppo però il pilota italiano alla fine si è dovuto accontentare del 4° posto. Nel finale di GP, infatti, a causa di un sorpasso ai danni di Valentino Rossi per conquistare la 2a piazza, i due sono finiti fuori traiettoria facendosi passare da Rins e Vinales che si sono andati a prendere il podio.

Un semplice episodio di gara, nulla di più, ma purtroppo a fine gara sulla pagina social di Andrea Dovizioso si è scatenato un vero e proprio putiferio, con tanti pseudo tifosi che vestiti da leoni da tastiera hanno criticato aspramente DesmoDovi per quanto accaduto in pista.

Dovizioso spiega il sorpasso

Come riportato da “Speedweek”, Andrea Dovizioso ha così commentato l’episodio in questione: “Nessuno di noi due ha voluto cedere, ma lui era all’esterno. Lui ha premuto il freno due volte e io ho fatto lo stesso e a quel punto siamo andati lunghi, ma non ho fatto niente di pazzo”.

Il pilota Ducati ha poi proseguito: “Certo Valentino ha perso alcune posizioni a causa mia, ma non sono andato oltre il limite e penso che lui abbia fatto una scelta sbagliata. A mio avviso è una cosa sbagliata lasciare andare il freno due volte quando sei a fine gara e sei all’esterno. Mi dispiace per lui ma è così”.

Insomma secondo Andrea Dovizioso se Valentino Rossi si fosse fermato e accodato a lui avrebbero potuto lottare entrambi per il podio visto che in fondo, durante la manovra il rider Ducati era in favore di traiettoria.

Antonio Russo