Test a Brno per la Honda, Marc Marquez alla ricerca della perfezione

In HRC si continua a lavorare per migliorare la moto

Marc Marquez e Dani Pedrosa (Getty Images)

MotoGP | Test a Brno per la Honda, Marc Marquez alla ricerca della perfezione

Nonostante la vittoria di Assen, Marc Marquez non è mai domo e vuole provare ad affinare ancora di più il proprio feeling con la moto. In queste ore, infatti, sta provando a Brno alcune novità portate al battesimo da Honda. Insieme a lui c’è anche Dani Pedrosa, che visto il divorzio previsto a fine anno con HRC non testerà cose per la prossima stagione.

Tra i rider Honda assenti all’appuntamento, invece, bisogna segnalare Franco Morbidelli, che sta ancora recuperando dall’infortunio alla mano. Presenti, invece, Crutchlow, Nakagami e Luthi per la MotoGP e Alex Marquez e Joan Mir per la Moto2.

Honda vuole distanziare Ducati e Yamaha

L’obiettivo per Honda e per Marc Marquez è di far fare alla moto quell’ulteriore step decisivo per scrollarsi di dosso la concorrenza. In questa stagione, infatti, in particolar modo Ducati, è apparsa molto cresciuta.

La moto di Borgo Panigale, infatti, finalmente sembra essere competitiva su ogni tracciato, non come accadeva in passato che la Desmosedici sembrava essere particolarmente sensibile ad alcuni tracciati.

Attualmente Marc Marquez guarda tutti dall’altro e alle sue spalle c’è il duo Yamaha che non ha dato prova di poter impensierire minimamente la leadership Honda. In fondo dalle parti di Iwata non si vede un successo da oltre un anno e immaginarli addirittura in lotta per il mondiale, ad oggi, appare davvero complicato.

Antonio Russo