Cristiano Ronaldo Juventus, i giornali spagnoli: “L’affare si farà”

Cristiano Ronaldo
La Juventus sembra fare sul serio per Cristiano Ronaldo: questo il piano dei bianconeri

I soldi per arrivare a Cristiano Ronaldo ci sono: ne sono certi i giornali sportivi di Spagna e Portogallo, che spiegano perché l’affare potrebbe concretizzarsi.

Cristiano Ronaldo e la Juventus, una voce che potrebbe rivelarsi ben più di una magnifica suggestione di mercato. Il club bianconero starebbe pensando seriamente di arrivare al campione portoghese, come rivelano diversi giornali spagnoli e portoghesi usciti oggi in edicola. ‘AS’ e ‘Marca’ nello specifico confermano che la Juve avrebbe avanzato al Real Madrid una proposta di 100 milioni di euro, nonostante la presenza di una clausola rescissoria da un miliardo di euro. Il cui valore è pero puramente simbolico. Il Real e Cristiano Ronaldo dovrebbero davvero separarsi, specialmente dopo le parole rilasciate da CR7 un mese fa. Il 33enne di Madeira non sarebbe in buoni rapporti col presidente dei Galacticos, Florentino Perez. Tutto a causa del diniego alla sua richiesta di aumento. In più Ronaldo è sceso a compromessi col fisco spagnolo di recente.

Cristiano Ronaldo alla Juventus, i soldi ci sono

La Juve intanto avrebbe tutti i requisiti economici giusti per mandare in porto l’affare. Al giocatore, autore di un gol favoloso proprio ai bianconeri in primavera in Champions, spetterebbero 30 milioni di euro a stagione fino al 2022. Ed il suo eventuale ingaggio servirebbe per dare l’impulso decisivo in ottica internazionale, con un assalto decisivo alla Champions League. Traguardo che la Juventus ha già sfiorato per due volte, nel 2015 e nel 2017. Da parte sua, il Real Madrid si getterebbe a capofitto su un nuovo e più giovane campione. L’indiziato numero uno è Neymar, che al Paris Saint-Germain è diventato consapevole di non poter lottare in prima fila per la Champions.