F1, Nuovo grave lutto per Charles Leclerc

Charles Leclerc (©Getty Images)

F1| Nuovo grave lutto per Charles Leclerc

Se la carriera motoristica del 20enne Charles Leclerc sembra andare a gonfie vele, la sua vita personale ha già subito diversi contraccolpi. Ricorderanno tutti la morte improvvisa del padre giusto alla vigilia del round dell’Azerbaijan di Formula 2 dello scorso anno, weekend poi concluso dal giovane talento dell’Academy Ferrari, con un 1° e un 2° posto. Questa volta invece la terribile nuova gli è giunta non appena rientrato nella sua Montecarlo dal GP di F1 dell’Austria. La nonna paterna è deceduta all’improvviso.

“Quando sono arrivato a casa ho ricevuto una notizia estremamente triste. Ci mancherai a tutti moltissimo. Sono sicuro che papà sarà felice di riavere con sé la sua mamma. Non potevo sperare in una nonna migliore!”, ha voluto condividere il proprio dolore con i suoi tifosi su Twitter.

Risultato storico

A tirare su il morale del pilota Alfa Romeo Sauber, almeno per qualche giorno, ci sarà comunque il dolce sapore del nono posto conquistato al Red Bull Ring. Un nuovo piazzamento in top 10 che lo colloca 14° nella generale con 13 punti.

“All’inizio ho fatto un errore io e da 15° sono scivolato in 20esima posizione. Dopo però sono riuscito a fare una bella rimonta”, ha raccontato. “Ho compiuto tantissimi sorpassi nel primo stint. In seguito a mio avviso siamo passati alle soft troppo presto e alla fine abbiamo avuto grandissimi problemi di gomme, soprattutto alle posteriori. Ovviamente siamo contenti del risultato. Dobbiamo assolutamente sfruttare tutte le occasioni che si presentano, così come ho già detto all’inizio della stagione. Avrei potuto fare meglio senza lo sbaglio in avvio, ad ogni modo abbiamo raccolto qualcosa”.

A coronare la giornata vincente del team di Hinwil la decima piazza di Marcus Ericsson. Un doppio arrivo nei dieci che non capitava dal GP di Cina 2015.