MotoGP Assen, FP2: tempi e classifica finale

Maverick Vinales
Maverick Vinales (©Getty Images)

Temperature decisamente più calde ad Assen con temperature dell’aria intorno ai 25°C. Piccole migliorie in casa Yamaha, con la M1 di Maverick Vinales attrezzata con forcella in carbonio che dovrebbe garantire un risparmio di peso di circa 1 kg e quindi una differente distribuzione dei pesi. Andrea Dovizioso è ritornato in pista con la carena aerodinamica, segno che dovrebbe essere la soluzione adottata da qui alla gara di domenica.

Al termina della seconda sessione di prove libere è Maverick Vinales a segnare il miglior crono in 1’33″378 davanti ad Andrea Iannone (+121 millesimi) e Danilo Petrucci (+386 millesimi). 4° Valentino Rossi che lamenta un gap di 4 decimi, alle sue spalle Cal Crutchlow (+434 millesimi), Andrea Dovizioso (+481 millesimi) e Jorge Lorenzo (+492 millesimi). A chiudere la top-10 troviamo Marc Marquez, Alex Rins e Johann Zarco.

“Andrea (Iannone) ha fatto qualche modifica alla ciclistica durante la sessione, è migliorata molto, sappiamo che lui è molto veloce, ha provato il time attack e gli è riuscito. Adesso vediamo se questa modifica sarà utile anche per il resto del week-end e non solo per fare un giro – ha detto Davide Brivio ai microfoni di Sky Sport -. Abbiamo ancora qualche problema col grip della gomma e nel scegliere la gomma giusta che sarà un altro elemento interessante su cui lavorare”.

1
25
M. VIÑALES
1:33.378
2
29
A. IANNONE
+0.121
3
9
D. PETRUCCI
+0.386
4
46
V. ROSSI
+0.401
5
35
C. CRUTCHLOW
+0.434
6
4
A. DOVIZIOSO
+0.481
7
99
J. LORENZO
+0.492
8
93
M. MARQUEZ
+0.663
9
42
A. RINS
+0.669
10
5
J. ZARCO
+0.755