Sbalzata dalla moto: il corpo di Stefania trovato dopo 2 settimane

Stefania Barral

Sbalzata dalla moto: il corpo di Stefania trovato dopo 2 settimane

Stefania Barral, la donna di 38 anni originaria di Villar Perosa, nel torinese, era stata sbalzata dalla moto guidata dal suo compagno durante un incidente avvenuto lo scorso 10 giugno. Da allora il suo corpo era scomparso, inghiottito dalle acque di un torrente, ed è stato ritrovato solo ieri dagli stessi familiari, senza l’aiuto delle istituzioni francesi, accusate di avere sospeso troppo presto le ricerche.

La famiglia della donna aveva assoldato sommozzatori per intensificare le ricerche del corpo, trovando i jeans che la donna indossava il giorno dell’ incidente. Proprio vicino al punto dove sono stati ripescati i suoi indumenti, ieri mattina – 23 giugno -, è stato trovato il cadavere che era rimasto incastrato sotto a un tronco, dove l’acqua era più profonda. Se il dolore della perdita resta immenso, ai familiari sarà ora concesso almeno un luogo dove ricordare Stefania Barral.