Seb Vettel: “Nuovo motore Mercedes? Un’evoluzione non fa la differenza”

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (©Getty Images)

GP Francia F1 | Seb Vettel: “Nuovo motore Mercedes? Un’evoluzione non fa la differenza”.

Sebastian Vettel arriva al GP di Francia da neo leader del Mondiale di F1. Un solo punto al di sopra di Lewis Hamilton, ma basta per arrivare al Paul Ricard con il morale altissimo. Qui sarà nuovamente in auge il pneumatico Pirelli ridotto di 0,4mm, utilizzato per la prima volta al Montmelò. “Abbiamo avuto interrogativi nella gara a Barcellona, ​​ma abbiamo trovato le risposte nel test successivo. In questo senso sono calmo. E le gomme sono le stesse per tutti, quindi il compito è lo stesso per tutti. Non so cosa ci attende qui nel sud della Francia, perché la maggior parte di noi non ha mai o raramente viaggiato su questa rotta… Non ho mai girato sulla configurazione di pista che avremo questo weekend, ero stato qui in precedenza molto tempo fa ma avevo girato sulla pista corta. Vedremo come andrà domani”.

Tre vittorie nelle prime sette gare dimostrano che la Ferrari può giocarsela per il titolo mondiale, essere competitiva sulla maggior parte dei tracciati: “Ovviamente ci sono sempre circuiti che vanno meglio di altri, ad esempio il Canada in positivo e la Spagna in negativo. Diciamo che quella di Barcellona è stata la nostra gara meno competitiva, ma è normale avere alti e bassi, e da parte nostra stiamo lavorando per fare in modo che ci siano sempre più alti che bassi”.

In Francia si faranno i conti con un nuovo asfalto, un nuovo layout, con Mercedes che presenterà una nuova power unit
“Non posso parlare a loro nome e non so quanto sarà grande il miglioramento. Se sarà un grosso step, allora potrebbe essere un passo avanti, ma non credo sia possibile fare la differenza con un’evoluzione”. Infine Sebastian Vettel preannuncia aggiornamenti anche per la Scuderia di Maranello: “Sicuramente tutte le squadre porteranno parti di sviluppo nelle prossime settimane e anche noi, ma penso che se abbiamo una tendenza simile alle ultime gare allora è positivo”.