Lin Jarvis: “Pedrosa? Già avuto contatti in passato, felici di averlo”

In casa Yamaha attendono lo spagnolo

Lin Jarvis (Getty Images)

MotoGP | Lin Jarvis: “Pedrosa? Già avuto contatti in passato, felici di averlo”

Come vi avevamo anticipato in anteprima circa un paio di settimane fa c’è la seria possibilità che Pedrosa possa proseguire la propria avventura in MotoGP nel team clienti Yamaha, spinto magari dal nuovo sponsor Petronas. Le parti stanno discutendo, al marchio di Iwata farebbe indubbiamente piacere poter avere in squadra un rider così bravo nello sviluppare la moto.

La Yamaha dall’anno scorso ha palesato svariati problemi tecnici e l’esperienza di Pedrosa, seppur nel team clienti, potrebbe seriamente aiutare i giapponesi a mettere in piedi una moto capace di lottare nuovamente per il vertice.

Jarvis contento di avere Pedrosa

Come riportato da “Marca”, Lin Jarvis ha così commentato la situazione: “Quello che sta accadendo a Dani è una cosa delle ultime settimane. Se lui mostra il desiderio di pilotare una Yamaha satellite sarà molto positivo e piacevole per noi. Negli anni precedenti abbiamo avuto contatti con Dani, quindi se lui volesse diventare un pilota Yamaha io e il team ne saremmo davvero felici”.

Il manager ha poi proseguito: “I colloqui stanno procedendo bene e sono ottimista, penso che troveremo una buona soluzione. Spero che ci saranno notizie positive in arrivo per il 2019 e oltre”. Accanto a Dani Pedrosa potrebbe arrivare anche Franco Morbidelli a completare il team clienti Yamaha.

Quest’anno la squadra di Iwata resterà orfana del Team Tech3, che dopo 20 anni di onorato servizio ha deciso di separarsi dalla Yamaha per abbracciare l’interessante progetto KTM.

Per ora ci sono ancora tanti dettagli da limare, ma c’è la ferma volontà da parte di tutte le parti per completare il quadro della MotoGP 2019 con Pedrosa in sella ad una Yamaha-Petronas.

Antonio Russo