Jorge Lorenzo è il miglior nemico di Valentino Rossi

Il Dottore potrebbe beneficiare delle prestazioni dello spagnolo

Jorge Lorenzo e Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Jorge Lorenzo è il miglior nemico di Valentino Rossi

Nelle ultime settimane sembra essere sbocciata un’improvvisa e inaspettata pace tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. I due piloti dopo le polemiche e le frecciatine in Yamaha sembrano essere diventati buoni amici.

Tra i due in conferenza stampa sono arrivati davvero tanti attestati di stima. Lo spagnolo paradossalmente potrebbe presto diventare uno dei principali alleati di Valentino Rossi. Allo stato attuale Marc Marquez sembra imbattibile, ha la moto migliore, è il pilota più in forma e potrebbe effettivamente dare il via ad una scia di successi infinita.

Lorenzo ruba-punti

Insomma la favola di Marquez attualmente sembra davvero complicata da sporcare, ma l’arrivo di Jorge Lorenzo in Honda potrebbe destabilizzare alcuni equilibri all’interno del team giapponese rubandogli punti fondamentali.

Anche in questa stagione le vittorie di Lorenzo stanno portando via punti a Marquez permettendo agli inseguitori come lo stesso Valentino Rossi di rosicchiargli qualcosa. Proprio per questo lo spagnolo della Ducati potrebbe diventare “il miglior nemico” del Dottore.

Attualmente l’ipotesi decimo mondiale per Valentino Rossi appare davvero molto lontana. Oltre all’età che inevitabilmente avanza ci sono anche svariati problemi tecnici in casa Yamaha che non si riescono a risolvere. Il Dottore non è di certo tra i favoriti per il mondiale.

Sappiamo anche però che nel 2006 Nicky Hayden riuscì a vincere il titolo con due sole vittorie, grazie a tanti podi e a un suicidio generale dei suoi principali avversari. In un campionato quindi più combattuto il Dottore potrebbe ritrovarsi d’improvviso di nuovo in lizza per il mondiale. In fondo in queste prime gare, proprio grazie alla sua costanza di rendimento si è ritrovato 2° nella classifica generale.

Antonio Russo