“Ho desiderato morisse un bambino sulla nave Aquarius. così cadeva il Governo”

Albinati, frasi sull'AquariusScrittore, saggista, Albinati viene definito figura di punta dell’intellighenzia di sinistra. La frase di Albinati è stata raccolta il 12 Giugno durante un suo intervento alla libreria Red-Feltrinelli di Milano. Lo scrittore stava presentando il libro sul Niger scritto insieme alla sua compagna Francesca D’Aloja.
La registrazione è stata pubblicata ieri sul sito di Radio Padania perché tra il pubblico c’era Giulio Cainarca uno dei giornalisti dell’emittente leghista; è lui ad aver registrato l’intervento audio di Albinati ed è lui che ha deciso di renderlo pubblico. Albinati è stato un vincitore del Premio Strega, ha scritto per il Corriere della Sera, per Repubblica; ha lavorato in Afghanistan e in Ciad con l’Alto Commissariato ONU per i Rifugiati; il libro che presentava è un diario di viaggio compiuto proprio sotto il patrocinio delle Nazionni Unite, per testimoniare le sofferenze dei migranti. L’audio è stato riprpoposto sull’account Twitter di Salvini e lascia esterfatti.