Piero Taramasso
©Getty Images

MotoGP Catalunya, Piero Taramasso: “Situazione chiarita con Valentino”.

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo hanno lamentato un’errata scelta della gomma media dopo i test di tre settimane fa in Catalunya. Michelin aveva proposto ad inizio stagione 4 mescole, prima di optare per le tre attuali seguendo il suggerimento della maggioranza dei piloti. Ma le sensazioni della mescola media non solo uguali a quelle di tre settimane fa, forse a causa delle temperature più elevate.

Valentino Rossi ha puntato il dito contro il fornitore francese dopo le qualifiche, ma Piero Taramasso ha subito chiarito la situazione, sia con il Dottore che con il pubblico, ai microfoni di Sky Sport. “Con Valentino e con gli altri piloti ci parliamo sempre, la situazione è chiara sia per noi che per lui. La scelta delle gomme l’abbiamo fatta dopo i test qua, la maggior parte dei piloti volevano la media che abbiamo adesso. E’ vero che Valentino e Jorge volevano un altro tipo, purtroppo in questi casi la maggioranza vince. La media che abbiamo portato ai test comunque non sta funzionando come ci aspettavamo, non so se le condizioni della pista perchè è più caldo… Il problema di questa media è che sull’angolo, quando sei in massima piega, non ti dà grip ma hai molto più supporto quando freni con la moto dritta”.

Quindi hanno ragione Rossi e Lorenzo a preferire l’altra media? “Non sappiamo se l’altra media funzionava, bisognerebbe averla qua e provarla, può anche darsi che sia peggio – ha aggiunto il responsabile di Michelin Motorsport -. L’anno scorso la maggioranza dei piloti a inizio stagione ci avevano orientati sulla carcassa anteriore soft 06, una minoranza di cui Valentino ci aveva detto che la 70 è meglio, dopo di che abbiamo rifatto i test e la maggioranza ha votato per la carcassa dura 70 ed è quella che abbiamo adesso”.