Tragico fuoristrada nel pomeriggio: e’ morto un uomo

Foto Generica

Terribile incidente nel pomeriggio. E’ deceduto sulla strada provinciale 211 a Pieve del Cairo nel pavese. E’ morto sbalzato dalla sua auto nel pomeriggio, poco prima delle 14. E’ morto così il povero  Fabrizio Varni, cinquantacinque anni, di Valverde. E’ stato una  vittima di uno schianto.

L’uomo era alla guida della sua Mini Cooper Countryman, in direzione Lomello. Con lui seduta al posto del passeggero c’era la quarantasettenne D.B. di Pieve del Cairo.

All’altezza della frazione  Villa Biscossi, dove il rettilineo prende la forma di una lieve curva, per cause in corso di accertamento il l’uomo ha perso il controllo della macchina ed è finito fuori strada.

Per l’uomo purtroppo non c’è stato niente da fare. Sul posto è arrivato il personale del 118 con i pompieri  di Mede che hanno estratto la donna dalle lamiere contorte della macchina. La donna è stata trasportata in gravi condizioni con l’elisoccorso al policlinico San Matteo di Pavia, dove subito è stata sottoposta alle visite dei medici. I traumi sono gravi ma lei era cosciente.

«Ho celebrato io il suo matrimonio, due anni fa. Era una persona squisita, sempre disponibile – ha ricordato Franco Campetti, sindaco di Val di Nizza, che conosceva personalmente la vittima –. Eravamo studenti negli stessi anni all’istituto agrario di Voghera. Lui frequentava la chiesa e la compagnia di Sant’Albano (frazione di Val di Nizza, ndr), cresciuti abbiamo condiviso la passione per la pratica venatoria, lui era uno dei fondatori della squadra di caccia del paese. Era molto legato al territorio oltrepadano e aveva qui un’azienda agricola, cui dedicava tutto il suo tempo libero coltivando e lavorando i campi».