F1, Marc Marquez a Milton Keynes per il fitting

photo Twitter

F1, Marc Marquez a Milton Keynes per il fitting.

Marquez completa il fitting del sedile F1 in vista del suo speciale test di F1 con la Red Bull Racing che terrà al fianco del suo compagno di squadra Dani Pedrosa e con Tony Cairoli. Il marchio delle bibite alate ha deciso di premiare in questo modo i tre fuoriclasse.

All’inizio di questa settimana la squadra Repsol Honda MotoGP ha confermato che i suoi piloti avrebbero avuto la possibilità di prendere parte a un test il mese prossimo sul circuito Spielberg della Red Bull, sede sia della MotoGP austriaca che del Gran Premio d’Austria della F1, con il test organizzato dalla Red Bull. La data fissata è per il 4-5 giugno, all’indomani del Gran premio del Mugello.

Sia Marquez che Pedrosa avrebbero dovuto visitare la base britannica del team a Milton Keynes per un adattamento del sedile e provare il simulatore F1 della squadra. È interessante notare che l’immagine del campione di MotoGP sul suo profilo Twitter mostra che indossa la tuta da gara Toro Rosso con il logo Honda – forse non sorprendente visto i vincitori dei campioni del MotoGP in carica al costruttore giapponese. Ma lo spagnolo non dovrebbe testare una vettura F1 con motore Honda dato che la sua partnership con la squadra junior della Red Bull è iniziata solo quest’anno.

Il test al Red Bull Ring

Si pensa che Marquez e Pedrosa stiano testando un’auto F1 con motore V8 che significherebbe una monoposto del 2013 o prima. Tra gli attuali piloti della MotoGP, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo hanno già provato dele vetture di F1 rispettivamente con Ferrari e Mercedes rispettivamente. Lo scorso anno, Sebastien Ogier, campione del mondo di rally della Red Bull, ha avuto l’opportunità di testare una vettura da F1 Red Bull Racing sul circuito di Spielberg nell’ambito di un evento promozionale.

Il test di Marquez e Pedrosa sarà il secondo tra i più importanti crossover della MotoGP e della F1 da quando è tornato in F1 nel 2015, quando in coppia con la McLaren Fernando Alonso ha guidato la RC213V, vincitrice del titolo di Marquez 2016, nell’annuale “Thanks Day” del costruttore giapponese a Motegi.