Test Catalunya: incidente e moto a fuoco, Rabat in ospedale (VIDEO)

Il secondo giorno del test MotoGP sul circuito di Catalunya si apre con un brutto incidente ai danni di Tito Rabat. Ieri la pioggia ha rovinato i piani della maggior parte delle squadre (ad eccezione delle fabbriche con concessioni), oggi il sole ha incoraggiato i 24 piloti presenti nel test a riprendere dalla prima ora per sfruttare al massimo la giornata.

Il primo a scendere in pista è stato Jorge Lorenzo, che vuole trovare soluzioni ai problemi di stanchezza che ha sofferto nell’ultimo evento di Le Mans e che gli ha impedito di lottare per il podio. Lo spagnolo sta provando un design diverso nel serbatoio della sua GP18 per cercare di migliorare la posizione del corpo in frenata. La prima sessione del mattino è stata interrotta da un caduta diTito Rabat nell’ultima curva del tracciato catalano. Tito ha perso il controllo della sua Ducati ed è andato a fondo a grande velocità. La motocicletta ha preso fuoco e i commissari sono intervenuti con quattro estintori per spegnere le fiamme; il pilota di Barcellona è stato trattato in pista dall’assistenza medica dopo aver fermato il turno con la bandiera rossa. Da lì, è stato trasferito coscientemente al Centro Medico del circuito, e poi è andato in ambulanza all’Ospedale Quirón Dexeus per il dolore che soffre al suo braccio sinistro.

In questi video Twitter da @alexfaura e @dani_calzado il momento dell’incidente e i successivi attimi seguenti.