Pagani Huayra BC Macchina Volante in strada a Ginevra

Pagani Huayra BC Macchina Volante
Pagani Huayra BC Macchina Volante (image by Carscoops.com)

Avvistata a Ginevra la Pagani Huayra BC Macchina Volante. Un esemplare che è stato realizzato per volere del collezionista di automobili sportive e di lusso Kris Singh. Una vettura totalmente esclusiva che si presenta con la sua carrozzeria in fibra di carbonio blu, le pinze dei freni blu e le bandiere italiane sulla carrozzeria con una che corre verticalmente sul paraurti anteriore, l’altra appostata sull’ala posteriore. Le altre particolarità della vettura sono quelle che vedono delle prese d’aria extra messe nel posteriore. L’auto è spinta da un motore V12 bicilindrico AMG da 6,0 litri con trasmissione AMG. Un propulsore capace di dare una potenza da 789 cavalli alla vettura con 1.100 Nm di coppia massima. Il tutto è abbinato ad un cambio manuale a 7 rapporti.

Pagani Huayra BC Macchina Volante a Ginevra

L’automobile in questione entra a far parte delle Pagani Huayra. Huayra è di fatto il secondo modello messo sul mercato dall’azienda dopo il lancio della Zonda. Il nome arriva da Huayra-tata, dio del vento che secondo le credenze sudamericane comanda i venti sulle Ande. Un vero e proprio gioiello quello che è stato realizzato dalla casa italiana nata nel 1999 a Modena e specializzata nella realizzazione di automobili sportive dalle altissime prestazioni. Un altro bolide quindi nelle mani di Kris Singh che può vantare nella sua sempre più ampia collezione, un altro pezzo unico tra le sue supercar. Il collezionista era già noto al mondo dei motori per aver speso circa 4 milioni di dollari nel 2014 per l’acquisto di una Lamborghini Veneno.

Pagani Huayra BC Macchina Volante
Pagani Huayra BC Macchina Volante (image by Carscoops.com)