Tragedia sulla A31: auto incendiate dopo scontro, 3 morti carbonizzati

Tragedia sull’Autostrada A31 all’altezza del comune di Albettone, in provincia di Vicenza. Poco dopo le 12:30 tre vetture sono andate a fuoco dopo uno scontro e i vigili del fuoco non hanno potuto fare altro che estrarre i corpi carbonizzati dalle lamiere. L’autostrada è chiusa in direzione di Vicenza.

Secondo le prime ricostruzioni sommarie il primo tamponamento è successo poco dopo il casello di Albettone, con passeggeri feriti proiettati fuori dall’abitacolo. Il secondo tamponamento, dovuto probabilmente ai rallentamenti e alle code provocati dal primo incidente, tra Albettone e Longare, con due auto che in seguito al violento contatto si sono incendiate. La colonna di fumo nero era visibile a chilometri di distanza. Le vittime carbonizzate, secondo le primissime informazioni, ancora non confermate, sarebbero tre. Sul posto stanno lavorando i paramedici del Suem, con l’elisoccorso fatto alzare in volo, i vigili del fuoco e la polizia stradale.