Da Bosch il sistema anti caduta per le moto

Sistema anti caduta Bosch
Sistema anti caduta Bosch (image by Twitter)

La Bosch sta lavorando ad un rivoluzionario sistema anti caduta per le moto. Uno studio che, se porterà i frutti sperati potrebbe aiutare in maniera sensibile a limitare gli incidenti sulle due ruote. La casa tedesca infatti sta studiando un metodo, grazie a dei getti d’aria, per cercare di riequilibrare la moto quando è ad un passo dallo slittamento e dalla caduta a terra. Soprattutto nelle gare sportive a due ruote vediamo spesso diverse pieghe con i piloti che arrivano a sfiorare il terreno, ma non tutti sono professionisti e quando capita in strada sono frequenti gli incidenti. Quello che ha studiato l’azienda è un sistema di getti d’aria che dovrebbe permettere alla moto di tornare in posizione eretta, o almeno di non cadere, grazie alla spinto di getti d’aria. Un sensore infatti rileverebbe quando la moto è vicina dal cadere a terra ed il gas viene rilasciato da un accumulatore simile a quello che è presente negli airbag delle auto.

Sistema anti caduta pe le moto, la Bosch studia un metodo

Il gas scorre in un adattatore del serbatoio e viene rilasciato attraverso un ugello, fornendo una forza sufficiente ad impedire alla motocicletta di perdere il controllo. Il getto d’aria fuoriesce dal lato opposto al modo in cui la bicicletta è inclinata e fornisce spinta inversa. Come accade per l’airbag di un’automobile, la moto può utilizzare il getto d’aria solo una volta. La società tedesca ha poi studiato altri metodi per cercare di migliorare la sicurezza sulle strade per le moto. L’azienda ha infatti anche illustrato altri sistemi destinati al mondo a due ruote. Tra questi il cruise control, che permette al pilota di avere un avvertimento di rischio di collisione oltre al rilevamento dei punti ciechi in strada.