Webber alla guida della Porsche Mission E (VIDEO)

Webber Porsche Mission E
Webber Porsche Mission E (image by Youtube.com)

Prova su Pista per la Porsche Mission E con l’auto che è stata messa a disposizione dell’ex pilota di Formula 1 Mark Webber. Un’automobile sulla quale l’azienda tedesca punta molto sul futuro cercando di attirare l’attenzione portandosi al top per quello che riguarda l’elettrico. L’obiettivo è infatti quello di mantenere le ottime prestazioni andando però ad azzerare di fatto le emissioni. L’australiano, come dimostra il video pubblicato dalla casa tedesca, ha provato la vettura facendo il punto su quelle che sono le caratteristiche dell’automobile. L’ex pilota classe 1976 ha affermato che l’auto ricorda in parte quello che è il prototipo 919 Hybrid Le Mans affermando che la visuale dal posto di guida somiglia molto a quella della 918 Spyder, automobile che il pilota possiede. Stando a quanto affermato dall’ex Red Bull l’auto risulta leggermente più pesante alla guida rispetto alla tipica Porsche anche se è rimasto piacevolmente sorpreso da quella che è l’agilità dell’auto nelle curve, così come le capacità di frenata dell’auto. Apprezzabile anche il tetto panoramico dell’automobile.

Porsche Missione E, alla guida Mark Webber

L’automobile tedesca è attesa sul mercato per la fine del 2019. Al momento non abbiamo a disposizione molte notizie ufficiali sull’auto anche se sappiamo che la vettura sarà spinta dalla potenza di due motori elettrici, capaci di sprigionare una potenza da 600 cavalli. La vettura sarà capace di raggiungere i 100 km/h in un tempo stimato da 3,5 secondi. Ottimo il tempo di ricarica della batteria dell’automobile che dovrebbe arrivare all’80% della propria carica in un tempo di circa 15 minuti, il tutto grazie al sistema elettrico da 800 volt dell’auto. Di seguito il video pubblicato su Youtube dal canale ufficiale della casa tedesca con l’ex pilota di Formula 1 alla guida dell’auto tedesca.