MotoGP Le Mans, Rossi: “Fatta scelta giusta per le gomme”

photo Twitter

Un terzo posto insperato per Valentino Rossi, considerando anche il momento della Yamaha. Un podio che ha reso davvero felice il pilota italiano e che rilancia le ambizioni del suo team. Importante soprattutto il distacco dal compagno di squadra Maverick Vinales e il fatto che la Yamaha di Valentino Rossi è l’unica ad essere riuscita a portare a casa una prestazione importante. Niente da fare per Johann Zarco. Il francese delle Tech 3 è caduto a metà gara mentre era in lotta per il secondo posto Marc Marquez. Queste le parole di un felice Valentino Rossi al parco chiuso: “Siamo migliorati un po’ rispetto alle ultime uscite, abbiamo fatto la scelta giusta per le gomme e sapevo di essere più veloce rispetto a Jerez. Questo è sicuramente un risultato importante per me e per la Yamaha, sono riuscito ad essere veloce per tutta la gara e ad avere un buon ritmo. Ho cercato di attaccare Petrucci, ma era più veloce di me e non sono riuscito a recuperare il distacco, ma alla fine va bene così”.

Rossi terzo, Flamigni: “Merito di Vale”

Valentino Rossi chiude il podio di Le Mans, con Marc Marquez dominatore assoluto e Danilo Petrucci splendido secondo posto. La terza piazza di Rossi è stata commentato da Matteo Flamigni, ingegnere elettronico del pilota italiano. Un podio arrivato grazie all’esperienza e alle capacità di Vale. Queste le parole di Flamigni al termine della gara: “In questo terzo posto c’è tanto da parte di Valentino Rossi. Durante le prove abbiamo visto tanti piloti con un ottimo passo, tra cui anche noi. Però il podio è davvero una vera sorpresa perché ieri eravamo molto in difficoltà. Rossi ci ha messo molto del suo, noi stiamo continuando a lavorare, perché è quello che vogliamo fare e non molliamo mai. Se questi sono i risultati che arrivano, va bene così.