MotoGP, Valentino Rossi: “Zarco più veloce, non so perché”

Valentino Rossi Johann Zarco
Valentino Rossi e Johann Zarco (©Getty Images)

MotoGP Qualifiche Le Mans, Valentino Rossi: “Zarco più veloce, non so perché”

Valentino Rossi solamente nono nelle Qualifiche MotoGP di Le Mans. Ci si aspettava di vederlo maggiormente competitivo, invece ha chiuso solo al nono posto nel pomeriggio.

Il nove volte campione del mondo è dietro al compagno Maverick Vinales (ottavo), ma soprattutto a Johann Zarco. E’ stato il francese con una Yamaha M1 meno aggiornata e un team clienti come Tech3 a conquistare la pole position. La squadra ufficiale Movistar dovrà lavorare sodo per poter essere competitiva domani in gara. Sulla carta la pista francese è favorevole, però la concorrenza è progredita.

MotoGP Le Mans, Valentino Rossi dopo le Qualifiche

Valentino Rossi al termine della giornata ha commentato con rammarico il risultato ottenuto nelle Qualifiche MotoGP di Le Mans: «Ovviamente mi aspettavo un po’ di più dalle qualifiche perché venerdì e sabato mattina ero piuttosto forte – riporta Speedweek -. Ma nel giro con la gomma morbida non ero perfetto, ho fatto alcuni piccoli errori. Sarebbe stato possibile fare due decimi meglio. La differenza non sarebbe stata comunque enorme. Il nostro problema è che gli avversari sono più veloci».

Il pilota Yamaha ha spiegato cosa non ha funzionato e confermato i miglioramenti dei rivali. In ottica gara non si sente del tutto sfiduciato, visto che il ritmo in suo possesso non è lento: «Abbiamo provato alcune cose. Ma nella FP4 ho fatto un errore, sono caduto. La mia consolazione è il mio passo per la gara, non è poi così male. Non è niente di speciale, ma non è cattivo. Ma ci sono quattro, cinque o sei piloti con un ritmo molto simile. Se devi partire dalla terza fila, è sempre difficile. L’inizio e i primi giri saranno decisivi. Poi vedremo quanto è forte il mio passo in gara».

Ovviamente partire dalla nona casella è un handicap, bisogna fare grande attenzione allo start e poi essere bravi a non far scappare quelli davanti. Ovviamente il dover rimontare può comportare uno stress maggiore alle gomme. Non sarà un problema per Johann Zarco, che scatterà dalla pole position. Valentino Rossi non sa spiegare perché il francese vada più forte: «Zarco è stato veloce oggi, è stato veloce anche in altre occasioni, guida molto bene. Ed ha anche un passo di gara davvero veloce. Non conosciamo le ragioni. Sappiamo solo che è più veloce di noi».

 

Matteo Bellan