Esce da scuola e sale in moto: professoressa travolta e uccisa

photo Facebook

Incidente mortale in moto: muore una docente 59enne.

Tiziana Marra, l’insegnante che era rimasta coinvolta in un gravissimo incidente stradale nel pomeriggio di giovedì 17 maggio, non ce l’ha fatta.

Suo figlio Suan Selenati, campione friulano di volo libero con il deltaplano e organizzatore del Mondiale in programma nel 2019, ha scritto poche laconiche righe su Facebook: “Scrivo qui per informare gli amici miei e di mia madre. Tiziana, a seguito dell’incidente in moto di giovedì, si è spenta ieri sera. Il funerale, con rito civile, sarà celebrato dopo la cremazione, per cui ci vorranno alcuni giorni. Vi avvertirò quanto prima. Grazie”.

Due giorni fa la docente aveva concluso la lezione a Cavazzo Carnico; poi era uscita ed era salita sulla sua moto per fare rientro a casa, ad Arta Terme, in Carnia. La docente, 59 anni, molto amata e conosciuta per aver insegnato in diverse scuole della montagna friulana, era in sella a una Honda quando, lungo la strada regionale 512, a Cavazzo, si è scontrata con una Fiat Punto, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Tolmezzo, intervenuti per i rilievi e la viabilità.

A bordo dell’auto c’erano due ragazzi della zona rimasti lievemente feriti, mentre l’insegnante ha perso i sensi nell’impatto ed è stata trasportata subito in ospedale in elicottero. I medici dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine hanno fatto il possibile per salvarla ma per lei le lesioni si sono rivelate fatali.