MotoGP, Dovizioso: “Messo bene per la gara, posso lottare”

Andrea Dovizioso
Andrea Dovizioso (©Getty Images)

MotoGP Qualifiche Le Mans, Andrea Dovizioso: “Messo bene per la gara, posso lottare”

Andrea Dovizioso ha conquistato la seconda fila nelle Qualifiche MotoGP a Le Mans. Un buon quinto tempo per il pilota Ducati, che precede il compagno di squadra Jorge Lorenzo.

La pista francese sulla carta non sarebbe tra le migliori per la Desmosedici, ma ci sono stati miglioramenti testimoniati anche dal terzo posto di Danilo Petrucci con la GP18 del team Pramac. Dovizioso ha un buon passo e ci aspettiamo che possa lottare per il podio domani in gara. Il forlivese guida bene in Francia, ha fiducia e sente di poter fare una grande corsa dopo il rinnovo di contratto con Ducati.

MotoGP Qualifiche, Andrea Dovizioso soddisfatto

Il vice-campione del mondo MotoGP 2017 ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo le Qualifiche a Le Mans. Queste le sue prime parole sul risultato ottenuto: «Nel giro buono ho avuto il braccino nel T1 e nel T2. Non sono riuscito a scorrere come avrei dovuto. Ho fatto bene T3 e T4 ma non ho messo insieme il giro buono. La seconda fila va bene».

Andrea Dovizioso spiega che il suo crono non è stato il migliore possibile, però aver conquistato il quinto posto è comunque un buon risultato per la partenza. In ottica gara si sente abbastanza fiducioso di poter dire la sua: «Siamo messi abbastanza bene per la gara. In tanti hanno un buon passo, la gara sarà lunga con 27 giri e sarà una bella lotta domani. Siamo subito stati veloci ieri, siamo riusciti a lavorare tanto. Abbiamo provato vari set-up e ci siamo fatti le idee più chiare, anche sulle gomme. Oggi abbiamo provato media e dura, che non avevamo provato bene ieri. Sono contento, possiamo lottare».

Sarà interessante vedere che scelta di gomme faranno in Ducati. Molto dipenderà dalle temperature che ci saranno alle 14, quando partirà la corsa. Sappiamo quanto sia fondamentale la decisione e quanto bravo sia Dovizioso a sfruttare gli pneumatici al meglio. Ci sono più piloti veloci, però sembra che il ritmo del forlivese possa farlo ben sperare di lottare almeno per il podio.

 

Matteo Bellan