MotoGP, Franco Morbidelli: “Frenata ok, l’uscita di curva da migliorare”

Franco Morbidelli
Franco Morbidelli (Getty Images)

MotoGP, Franco Morbidelli a Le Mans per puntare alla top-10.

Il team Marc VDS 0.0, guidato da Franco Morbidelli e Tom Lüthi, arrivano questo fine settimana sul circuito Bugatti di Le Mans, dove si terrà la quinta tappa stagionale del Motomondiale 2018. La nona posizione ottenuta a Jerez da Morbidelli è finora il suo miglior risultato, oltre alla sua prima volta nella top ten da quando è arrivato in MotoGP. L’attuale Campione del Mondo di Moto2 arriva al Gran Premio di Francia fiducioso dopo il suo grande risultato a Jerez e dopo aver completato un test molto positivo sul circuito andaluso il giorno dopo la gara.

“Siamo arrivati ​​a Le Mans dopo una gara molto positiva e un test a Jerez, il circuito di Le Mans è molto diverso da Jerez, è molto stop-and-go, quindi sappiamo che dovremo lavorare con la moto durante le prove libere – ha detto Franco Morbidelli -. La parte in frenata non è un problema, perché sappiamo che la nostra moto è forte a quel punto, ma l’uscita dalle curve è un punto in cui sappiamo che dobbiamo lavorare per migliorare durante il weekend. E proviamo a migliorare quello che abbiamo ottenuto a Jerez”.

Le dichiarazioni di Luthi e Bartholemy

Anche se la caduta subita alla fine della gara non ha lasciato a Tom Lüthi un buon ricordo di Jerez, il pilota svizzero ha ripreso fiducia in una giornata di prove molto produttiva lunedì a Jerez. “La caduta in gara di Jerez è stato deludente, ma il test di lunedi è stato molto importante per noi. Abbiamo fatto un altro passo con la moto per trovare la direzione nel set-up. Ho potuto migliorare il mio ritmo del giorno precedente, in particolare con il pneumatici usurati, che mi dà un buon feeling per le Mans”.

Dopo le voci dei giorni scorsi sarà regolarmente nel paddock il boss Michael Bartholemy: “Le Mans è un’altra pista nuova per Franco e Tom con la Honda RC213V, per cui sarebbe importante lavorare durante le prove, per dare loro il più presto possibile un buon set-up. Hanno fatto un grande passo avanti nel Test a Jerez, trovando i miglioramenti che hanno permesso loro di andare più veloce e che servirà come un punto di partenza in questo fine settimana in Francia”.