Lewis Hamilton: “Sognavo una gara così”

Lewis Hamilton (©Getty Images)

 

F1| Lewis Hamilton: “Sognavo un successo così”

Non poteva essere più dolce il weekend di Lewis Hamilton a Barcellona. Super competitivo sin dalle libere, l’inglese della Mercedes si è poi andato a prendere una pole position da record sabato pomeriggio con un crono record di 1’16″173, per finire con una vittoria senza storia mentre il suo diretto rivale per la generale Sebastian Vettel scivolava fuori dalla top 3 a causa di una strategia azzardata da parte del box Ferrari.

Sognavo una gara come questa, ma non immaginavo che sarebbe accaduta davvero“, ha confessato estasiato dopo la bandiera a scacchi a Sky Sport F1 HD. “Sono arrivato a questo weekend con una grande voglia di impormi e di farlo nel modo giusto. Chiaramente il successo di Baku era stato un po’ fortunoso e volevo capire se potevo tornare davanti con le mie forze, quindi sono stato davvero molto contento quando ho tagliato il traguardo, perché sono stato molto regolare, non ho commesso alcun errore e nel complesso mi sono divertito“.

Il dominio

Seppur capace assieme al compagno di box Valtteri Bottas di riportare la scuderia di Stoccarda ai fasti dei recenti anni scorsi, il driver di Stevenage predica la calma a proposito del prosieguo del campionato. “Non so se potremo replicare la performance, potrebbe essere dipesa dalla pista e da un po’ di fortuna. Vedremo dunque come andrà nei round a venire. La speranza è che la W09 di questo fine settimana sia quella reale”. Infine Ham, dopo averla osservata da vicino ed averne apprezzato l’agilità, ha ammesso di temere molto la Red Bull in ottica Montecarlo. “La RB14 era molto veloce nell’ultimo settore qui al Montmelo, quindi credo sarà molto difficile stare al loro passo a Monaco. Mi auguro ci sia il sole però, perché quella è casa mia e mi piace quando ci sono le ragazze in bikini”, ha concluso scherzando il leader della generale.

Chiara Rainis