Frontale tra due moto: due morti sulla statale

Due persone sono morte e una giovane ventenne è rimasta ferita in un brutto schianto avvenuto sulla statale 18, nel territorio di Bagnara Calabra. Due moto, per cause ancora da accertare, si sono scontrate frontalmente. Nel forte impatto, un 41enne ed un ragazzo sono morti sul colpo mentre la fidanzata del giovane è rimasta ferita. La strada è stata provvisoriamente chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia.

La comunicazione dell’Anas

Anas comunica che, “a causa di un incidente, la strada statale 18 “Tirrena Inferiore” è provvisoriamente chiusa al traffico, in entrambe le direzioni, all’altezza del km 505,700, nel territorio comunale di  Bagnara Calabra (Città metropolitana di Reggio Calabria). Per cause in corso di accertamento, l’incidente ha coinvolto due motocicli che si sono scontrati frontalmente, causando il decesso di due persone e il ferimento di una terza. Il traffico al momento è deviato sulla viabilità alternativa, con indicazioni in loco. Il personale di Anas e delle Forze dell’Ordine è presente sul posto per la gestione della viabilità e per effettuare i rilievi, al fine di ripristinare la circolazione il prima possibile. Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148”.