Superbike Imola, Gara 1: ordine d’arrivo. Che Kawasaki! 3° Melandri

Jonathan Rea
Jonathan Rea (Bonora Agency)

Terminata Gara 1 del campionato Superbike 2018 ad Imola. Dominio di Jonathan Rea, partito dalla pole position e che presto ha lasciato la compagnia. Impressionante il ritmo tenuto dal tre volte campione del mondo SBK.

Doppietta Kawasaki completata da Tom Sykes, che inizialmente ha provato a tenere il ritmo del compagno ma presto ha dovuto arrendersi. In ogni caso, l’inglese è riuscito a conquistare un secondo posto senza patemi. Il podio è completato da Marco Melandri, che non ha potuto fare nulla contro i due piloti britannici. Chiude quarto con qualche rammarico Chaz Davies, partito male e finito nono dopo un errore che lo ha costretto a una furibonda rimonta che non lo ha fatto salire sul podio. Bene Xavi Fores e Michael van der Mark, quinto e sesto. Concludono settimo e ottavo Michael Rinaldi e Lorenzo Savadori.

Superbike Imola, Gara 1: racconto e ordine di arrivo

-19 – Rea e Sykes davanti a tutti subito in partenza, terza piazza per Melandri. Combattivo Rinaldi, con Davies un po’ attardato.

-18 – Rea-Sykes con oltre 1″5 sugli inseguitori. Poi Melandri, Rinaldi, Davies, Laverty e Fores. Rea allunga un po’ pure sul compagno. Errore di Davies nell’ultimo settore, perde posizioni ed è nono.

-17 – Rea ha oltre 1″ su Sykes, poi c’è Melandri. A pochi decimi da Marco un ottimo Rinaldi. Poi il gruppetto con Fores, Laverty e Van der Mark. Davies ottavo, davanti ad Haslam e Lowes.

-16 – Davies cerca di recuperare su Van der Mark e Laverty. Chaz passa Laverty, superato pure da Van der Mark.

-15 – Rea davanti continua a martellare, ha 2″ su Sykes e 4″ su Melandri. Davies all’ultima chicane passa Van der Mark.

-14 – Rinaldi deve difendersi da Fores in quarta posizione. Lo spagnolo è vicino, ma Davies si sta avvicinando a lui nel suo disperato tentativo di recupero. Van der Mark settimo da solo, Laverty ottavo e Savadori nono. Haslam chiude la top 10.

-12 – Posizioni abbastanza cristallizzate in top 7, c’è solo Davies che continua a recuperare su Fores.

-10 – Davies ha ripreso Fores e Rinaldi. Terzetto in lotta per la quarta piazza. Melandri è terzo con un po’ di margine. Fores e Davies passano Rinaldi, che inizia a faticare.

-9 – Davies insidia Fores e all’ultima variante lo passa con una bella manovra. Van der Mark sembra avere la possibilità di riprendere Rinaldi per soffiargli la sesta piazza.

-8 – Gran lotta tra Savadori, Laverty, Haslam e Lowes tra l’ottava e l’undicesima posizione.

-7 – Rea ha 3″5 su Sykes e 6″2 su Melandri. Lotta Van der Mark-Rinaldi, l’olandese della Yamaha passa ed è sesto.

-4 – Savadori saldo in ottava posizione, dietro di lui lottano Haslam, Laverty, Lowes e Razgatlioglu. Davies recupera su Melandri, può andare a insidiarlo nelle ultime battute di Gara 1 per prendergli il podio.

-3 – C’è 1″8 tra Melandri e Davies. Ma a fine giro Marco guadagna 2 decimi per mettersi in sicurezza. Nono Haslam ancora, precede Lowes, Razgatlioglu e Laverty..

-2 – Melandri tiene Davies a distanza. Rea davanti tranquillo, idem Sykes secondo.

-1 – VINCE REA! SYKES E MELANDRI A PODIO! DAVIES CHIUDE QUARTO, DAVANTI A FORES E VAN DER MARK. SETTIMO RINALDI, OTTAVO SAVADORI.

Risultati Gara 1 Superbike – Imola 2018

Matteo Bellan