ESCLUSIVA, Romain Grosjean: “Il titolo lo vince Vettel”

Il pilota francese crede nel titolo Ferrari

Romain Grosjean (Getty Images)

F1 | Intervista esclusiva a Romain Grosjean

Romain Grosjean ha uno score di tutto rispetto in carriera. Oltre ad aver vinto il campionato GP2, infatti, in F1 ha portato a casa 10 podi e 1 giro veloce, pur non guidando mai per un top team. Nel 2013 la sua stagione migliore in Lotus dove ottenne 132 punti frutto di ben 6 podi. Dal 2016 è approdato nel Team Haas.

La scuderia statunitense, grazie anche alla spinta tecnica Ferrari, che gli fornisce i propulsori, è cresciuta molto negli ultimi anni sino a raggiungere stabilmente o quasi la top-10 di questa F1. Noi di Tuttomotoriweb.com abbiamo intervistato in esclusiva per voi Romain Grosjean chiedendogli una sua opinione su questa stagione.

Com’è nata la tua passione per i motori?

Grazie a mio padre che da bambino mi portava a vedere le gare di Formula 3 ed era un appassionato di motorsport.

Quale è stato l’avversario che ti ha colpito di più?

Ho sempre apprezzato i miei buoni compagni di team, ma anche Hulkenberg, Kobayashi, Buemi e un po’ tutti i piloti incontrati in F1.

Quali sono i tuoi obiettivi per questa stagione?

Provare ad andare a punti.

Quale è stata l’emozione più forte della tua carriera sinora?

Per me è difficile rispondere a questa domanda, perché è complicato scegliere un solo momento. Credo sicuramente quando ho vinto la Formula 3, la Formula Renault e la GP2, ma in special modo la mia prima volta in F1, la prima volta in top-5 e il primo podio.

Come vedi la lotta Ferrari-Mercedes?

Secondo me è una lotta davvero interessante. In Ferrari hanno fatto un lavoro davvero stupefacente già durante i test invernali così come Mercedes. Credo che 3 pole position Ferrari sinora sia davvero un ottimo risultato.

Ci fai un pronostico su chi vincerà il titolo nel 2018?

Sebastian Vettel.

Antonio Russo