Marc intervista Marquez: l’alter ego del campione MotoGP

Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

Il leader del Campionato del Mondo di MotoGP Marc Márquez ha avuto un colloquio con se stesso. Il video di questo divertente esperimento pubblicato dal team Repsol Honda dopo il GP di Jerez ha fatto il giro del web. Un modo molto simpatico per festeggiare la seconda vittoria stagionale e la leadership del Mondiale a +12 su Johann Zarco.

I “due” Marc Marquez si sono poste queste e altre domande:

Di tutte le interviste che hai mai fatto, quale era la più strana?
Ce ne sono state molte, ma una era particolarmente difficile per me. Ho guidato una moto durante l’intervista. Mi hanno chiesto di mettere un chip nell’orecchio, ho guidato e risposto allo stesso tempo. Perdevi concentrazione perché pensi alla domanda mentre guidi. Ciò l’ha resa difficile. E’ stata una strana situazione.

Quali interviste ti piacciono di più?
Se non sono ordinarie. Mi piacciono le interviste come lo show televisivo spagnolo El Hormiguero. Queste sono interviste, ma tu sei in uno spettacolo e in un ambiente diverso. Sei più rilassato e forse più te stesso, sembra meno forzato.

Pensi a casa tua. Quale sarebbe il tuo nuovo alloggio?
Come ogni uomo. Sto costruendo una casa a Cervera. Voglio un enorme garage. Questa è stata la prima cosa che ho detto all’architetto. Ho bisogno di spazio per le mie moto e le mie biciclette. In casa ho anche bisogno di un buon divano, perché il soggiorno è sacro. Seduto sul divano una domenica con una coperta e guardare un film, è quello che farò a casa mia.

Se potessi darti qualche consiglio dieci o quindici anni fa, quale sarebbe stato?
Ce ne sono molti. Ma forse devi fidarti delle persone intorno a te. Il team e le persone nella tua zona. Saranno lì per te quando attraversi momenti difficili. Quando sei giovane, ci sono molte persone che ti dicono che sei grande. Come un letto di rose. Ma quando i tempi sono difficili, scompaiono. Fortunatamente, l’ho sperimentato raramente. Devi fidarti e ascoltare le persone intorno a te.

Conquistare le donne è più facile perché sei un atleta famoso?
Alcune donne mostrano interesse solo perché sei conosciuto. È difficile scoprire chi è veramente interessato a Marc. Noi piloti abbiamo il vantaggio di non essere conosciuti in alcuni paesi. A differenza dei calciatori.