Mercedes-AMG GT 63 S, arriva la Edition 1

Mercedes-AMG GT 63 S
Mercedes-AMG GT 63 S (image by Facebook)

Ormai è una tradizione da parte della Mercedes-AMG che per un nuovo modello di automobile, per il lancio nei primi 12 mesi mette a disposizione una versione chiamata Edition 1. Per la casa tedesca questo modus operandi è diventato un’abitudine indipendentemente dal fatto che si tratti di un crossover entry-level o di una nuova auto sintonizzata AMG. La nuova Mercedes-AMG GT 63 S non fa eccezione in questo senso. Si tratta di una quattro porte che sarà spinta da un motore V8 da 6 litri con una trazione integrale. La vettura sarà capace di sprigionare una potenza da 639 cavalli e 900 Nm di coppia. Una potenza che la porterà a 100 km/h da ferma in un tempo stimato di 3,2 secondi mentre la sua velocità massima è di 315 km/h. La Edition 1 sarà di un colore grigio opaco con strisce presenti nella parte superiore ed altre strisce sempre grige su entrambi i lati.

Mercedes-AMG GT 63 S, lancio della Edition al Nürburgring

Spicca subito agli occhi la presenza dell’ala posteriore che fa parte del pacchetto aerodinamico della AMG. Le ruote, sempre marchiate AMG, sono da 21 pollici. Freni in carboceramica. Per quello che riguarda gli interni troviamo sedili sportivi AMG con due colori predominanti come il grigio ed il nero. Rimanendo sempre all’interno notiamo dei rivestimenti in pelle nappa con delle cuciture che spezzano la predominanza di grigio e nero apportando alcune sfumature di giallo. Il volante Edition 1 è rivestito in microfibra. L’esordio ufficiale della vettura avverrà in occasione della 24 ore del Nürburgring. Un motivo in più per gli appassionati di seguire l’evento. Le prime consegne dell’automobile dovrebbero avvenire alla fine dell’estate con i i primi proprietari che potranno averla con ogni probabilità a settembre. Ancora non abbiamo dati ufficiali per quello che riguarda il prezzo della vettura.

Mercedes-AMG GT 63 S
Mercedes-AMG GT 63 S (image by Facebook)