Belen spiazza tutti: “Andrò in terapia”

Troppi paparazzi e Belen Rodriguez si sfoga su Instagram.

La show girl argentina ha confessato di essere arrivata al punto di sentire il bisogno di chiedere aiuto a qualcuno: “Non posso più accettare di essere pedinata 24 ore su 24 dai paparazzi”, scrive nelle Stories . “Questo mi crea uno scompenso mentale. E’ per questo motivo – spiega – che viaggio tanto, e cerco di stare lontana da casa”. E aggiunge: “Dovrò sicuramente fare un percorso di terapia perché così faccio male solo a me stessa”.

Questa sua imponente prese di posizione giunge  dopo la diffusione da parte del portale di gossip Tabloit di un video in cui la bellissima soubrette sbotta contro i fotografi e, quando le fanno notare il diverso atteggiamento della collega  Michelle Hunziker rispetto al suo, reagisce cosi: “Ma a lei piace. Lei va in depressione se non ci sono i paparazzi”.

Parole che però ha subito detratto:”Voglio chiedere scusa umilmente a Michelle – scrive -, perché in preda a un momento di nervosismo che ormai non riesco più a gestire ho detto una cattiveria colossale che non penso”. “Sono stata trascinata da un malessere che ho da parecchi anni ormai, che non riesco più a gestire”, sottolinea.

Poi racconta: “Ho chiamato Michelle mortificata, e ho trovato una persona che invece di essere arrabbiata mi ha abbracciata e capita, e anche se non ci sono giustificazioni all’accaduto, la ringrazio, perché – scrive – mi ha dato un’ulteriore lezione di vita. Me ne vergogno come una ladra – ammette- , chiedo scusa ancora e ancora, e mi dispiace davvero tanto”. Su un punto però Belen non torna indietro: “Con questi paparazzi non mi scuso, e – assicura – non lo farò mai”.