CONDIVIDI
Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Nel 2017 a causa dell’infortunio rimediato in allenamento Valentino Rossi ha dovuto saltare il GP di Misano e rinunciare ad indossare un casco speciale come da tradizione per l’appuntamento sanmarinese. Nei test invernali a Sepang il Dottore ha però sfoggiato un casco speciale in stile messicano che ha usato anche in occasione del Monza Rally Show e che porterà con sè per tutti i test precampionato 2018 (Sepang, Thailandia, Qatar).

Ma le novità non finiscono qui, perchè il campione di Tavullia ha annunciato che dal primo Gran Premio 2018 in Qatar, in programma dal 16 al 18 marzo, cambierà il design del casco. Valentino Rossi ha annunciato a Motorsport.com che muta “il design del casco, di solito, ogni due o tre anni, e dopo aver usato questo casco per due stagioni ne faremo uno nuovo”.

La modifica riguarderà solo il disegno ma non il marchio AGV cui resta fedele. Una modifica forse anche in chiave scaramantica, visto che il 2017 non è stato un buon anno per il Dottore. L’ultimo cambio di design risale alla stagione 2016, quando il suo designer ha escogitato i simboli che identificano il pilota, il sole e la luna. Chissà quale altro colpo di genio ha escogitato il nove volte campione del mondo. Non resta che attendere l’appuntamento a Losail.