Guai per Valentino Rossi: vogliono chiudere il ranch

Valentino Rossi (Getty Images)

La stagione di Valentino Rossi non è stata di certo esaltante e potrebbe concludersi nel peggiore dei modi. Sotto la lente di ingrandimento, infatti, sarebbe finito il suo celeberrimo ranch a Tavullia. Il Dottore nella propria città natale ha costruito un vero e proprio parco divertimenti per motociclisti, dove ogni inverno svezza i nuovi campioni italiani del Motomondiale.

La vicenda ha radici profonde, che affondano nel 2011, anno di costruzione del famoso circuito. Il tracciato viene edificato con l’autorizzazione del Comune di Tavullia, ma 5 compaesani di Valentino Rossi intentano una causa per presunto abuso edilizio e mancato rispetto dei limiti acustici.

Ranch, punto di raccolta per vip

Il TAR delle Marche in prima istanza ha respinto le accuse scoraggiando 2 di loro, che hanno deciso di abbandonare la causa, ma altre 3 persone continuano la loro battaglia ancora oggi. Come riportato da “Il Resto del Carlino”, recentemente sulla pista sono stati istallati ben 8 pali di illuminazione in legno, alti 7 metri. Questo ha inviperito le persone che sono in causa con il circuito poiché il caso ancora non è chiuso e la decisione definitiva del TAR dovrebbe arrivare solo alla fine di quest’anno.

I vicini di Valentino Rossi imputano al ranch rumori assordanti ed enormi polveroni alzati dai piloti in pista. La paura di queste persone è che con l’imminente ritiro del Dottore, il 46 possa girare ancora più spesso sulla pista disturbandoli. Per adesso non arrivano commenti dall’entourage di Valentino. Una cosa è certa, il ranch è molto importante anche per la regione Marche. La pista, infatti, costituisce una sorta di attrazione che in questi anni sta raccogliendo un numero sconsiderato di vip.

L’impressione è che si possa giungere ad una decisione intermedia, che accontenti si il vicinato, ma che non faccia chiudere il ranch, grazie ad appositi lavori di ristrutturazione. La partita per ora è aperta.

Antonio Russo

Tags:



Altre Notizie