Sepang: Dovizioso vince e riapre il Mondiale, Lorenzo 2°

GP Sepang (©Getty Images)

Sulla pista bagnata di Sepang Johann Zarco approfitta della gomma morbida posteriore per prendere il largo alla partenza, inseguito dalle Ducati e dalle Honda. Dopo una piccola bagarre tra Andrea Dovizioso, Dani Pedrosa e Marc Marquez, arriva Jorge Lorenzo a mettere tutti in fila e a prendersi la testa del gruppo inseguito dal compagno di squadra. Il leader del Mondiale si mantiene su una tranquilla quarta posizione e mette nel mirino la Yamaha satellite del francese.

A quattro giri dalla fine il Dovi si mette in testa alla corsa marcato da Jorge Lorenzo e conquista la sesta vittoria stagionale, rimandando il discorso iridato alla prossima gara a Valencia. Marc Marquez viene frenato sul bagnato di Sepang, un circuito mai particolarmente favorevole al suo stile di guida, ma approderà all’ultimo Gran Premio con un buon vantaggio di 21 punti. “Purtroppo resta il rammarico di Phillip Island – ha commentato a caldo Gigi Dall’Igna a Sky Sport -. Una doppietta bellissima ed emozionante, teniamo aperto il Mondiale fino all’ultima gara che con un Marquez così non è facile”.

Gara difficile per le Yamaha di Valentino Rossi e Maverick Vinales. Il Dottore rimane incastrato nel traffico della partenza senza riuscire a raggiungere il gruppo di testa. Per troppo tempo alle spalle di Pol Espargaro prima e di Danilo Petrucci poi, anche stavolta il bagnato condanna le M1 a fare i conti con la mancanza di grip al posteriore. /à posto finale per il campione di Tavullia, fuori dalla top-10 Vinales che deve dire addio alle speranze di titolo di vice campione del mondo.

 

1
A. DOVIZIOSO
44:51.497
2
J. LORENZO
+0.743
3
J. ZARCO
+9.738
4
M. MARQUEZ
+17.763
5
D. PEDROSA
+29.144
6
D. PETRUCCI
+30.380
7
V. ROSSI
+30.769
8
J. MILLER
+35.238
9
M. VIÑALES
+38.053
10
P. ESPARGARO
+39.847