Sepang, Iannone: “Incidente Vinales? Barbera non ha frenato”

Andrea Iannone (©Getty Images)

13° al mattino, 9° al pomeriggio. Il Gran Premio di Sepang inizia in salita per Andrea Iannone e il team Suzuki, con alcuni dei difetti della GSX-RR che tornano a galla. Dopo le buone prove di Motegi e Phillip Island, il pilota di vasto sembra subire un approccio diverso in Malesia.

“Non sono soddisfatto, facciamo tanta fatica, non riusciamo ad essere veloci  quanto vorremmo – ha detto a Sky Sport -. Sono stati due turni difficili, questa mattina la pista non era in buone condizioni, ma noi abbiamo fatto tanta fatica. In accelerazione non riusciamo a sfruttare la potenza che abbiamo, scivoliamo veramente tanto e non ci permette di essere veloci quanto vorremmo. Cercheremo di capire come poter migliorare questa situazione, è un problema che abbiamo sia sull’acqua che sull’asciutto e spero che riusciremo a fare passi in avanti così da poter essere più competitivi”.

Nella seconda sessione di prove libere Andrea Iannone si è ritrovato in mezzo a Barberà e Vinales al momento di uscire dalla pit lane, provocando un quasi incidente che fortunatamente non ha avuto gravi conseguenze. “Non so se Barbera ha avuto qualche problema, ho sentito il rumore di una moto che arrivava velocissimo, è arrivato senza frenare. Io mi sono allargato, mi ha evitato, ma Vinales era già entrato in curva e per poco è riuscito ad evitarlo – ha raccontato The Maniac -. Però è andato veramente forte, secondo me sembrava senza freni o ha frenato così tardi che non lo so…”.