Sepang, Valentino Rossi: “Pronto per un altro week-end”

Valentino Rossi (©Getty Images)

Valentino Rossi approda a Sepang dopo l’incoraggiante podio di Phillip Island. Nonostante la buona prestazione della scorsa settimana Yamaha deve dire addio ai sogni di titolo mondiale, ma resta l’obiettivo secondo posto per Maverick Vinales.

In Malesia sono attese alte temperature ed elevate percentuali di umidità. Il trittico orientale si chiude con un ultimo sforzo fisico, psicologico e strategico. Ma il secondo posto della scorsa settimana è molto incoraggiante. “Dobbiamo rimanere modesti dopo la corsa in Australia. Abbiamo lavorato bene e abbiamo fatto un altro passo avanti, sono contento di questo, ma abbiamo ancora molto da fare – ha affermato Valentino Rossi -. Andare direttamente in Malesia è importante. Non mi aspetto niente, ma lavoreremo duramente per renderla un’altra bella gara. È una pista che mi piace molto e spero sia bel tempo, così che saremo in grado di lavorare nel modo migliore possibile. Sono fisicamente okay, nei prossimi giorni mi riprenderò e venerdì prossimo sarò pronto per un altro fine settimana”.

La vittoria di Marc Marquez in Australia ha spezzato le ultime speranze iridate di Maverick Vinales. Ma sono 17 i punti che lo separano dalla seconda posizione in classifica detenuta da Dovizioso. Il titolo di vice campione del mondo è ancora possibile. “Dopo il podio in Australia siamo molto motivati ​​per andare in Malesia, è un circuito con condizioni climatiche molto diverse rispetto a quelle che abbiamo avuto sull’isola di Phillip e in Giappone. Fa sempre molto caldo e questo la rende una gara molto impegnativa fisicamente. La moto sta lavorando molto bene, quindi è un po’ deludente arrivare a Sepang senza la possibilità matematica di vincere il titolo. Adesso il nostro obiettivo è il secondo posto in classifica. Lavoreremo sodo per raggiungerlo”.