Aleix Espargaro salta Sepang, giovedì intervento alla mano sinistra

Aleix Espargaro (©Getty Images)

Aleix Espargaro salterà il GP della Malesia in seguito all’infortunio alla mano sinistra rimediata a Phillip Island. Lo spagnolo dell’Aprilia deve dare forfeit per la frattura del quarto metacarpo della mano sinistra, troppo gonfia e dolorante per potergli consentire di prendere parte al penultimo appuntamento stagionale.

Aleix Espargaro era caduto nei primi giri del GP d’Australia, la frattura era stata immediatamente diagnosticata, ma solo nelle ultime ore ha comunicato che sarebbe rientrato in patria per farsi operare. L’Aprilia resta quindi senza il suo pilota di punta a Sepang e non sarà chiamato un sostituto per affiancare Sam Lowes in Malesia. Ad ufficializzare l’operazione chirurgica è lo stesso pilota su Instagram che finirà in sala operatoria giovedì.

“Ho molto dolore alla mano, quindi tornerò a casa stanotte per farmi operare”, scrive Espargaro sui social. “L’idea dopo l’infortunio era di non sottopormi ad intervento chirurgico e cercare di correre qui in Malesia. Sfortunatamente la situazione mi obbliga a tornare a casa e operarmi, per essere completamente recuperato a Valencia. Abbiamo deciso in accordo con il Dr. Mir di effettuare l’intervento giovedì a Barcellona. E’ stata una caduta sfortunata ma sono già concentrato sull’ultima gara della stagione, dove voglio dimostrare il livello raggiunto da me e dalla Aprilia RS-GP”. Il 12 novembre dovrebbe essere regolarmente in pista, così come due giorni dopo per il primo test collettivo del 2018.